FederGEV Emilia-Romagna

Vai ai contenuti

Menu principale:

La FEDERGEV Emilia-Romagna ha cambiato la propria Sede Operativa, il nuovo indirizzo è: Via Rosario 2/5 - 40131 Bologna
Il numero di telefono, rimasto invariato è: Cellulare 3490723839,  fisso 0516347464
- e-mail: info@federgev-emiliaromagna.it

Venerdì 27 , Sabato 28 e Domenica 29 Settembre 2019
VII Meeting FEDERGEV
in occasione del TRENTENNALE DELLE GEV

Presso CPVPC Strada Pomposiana 325 Località Marzaglia Nuova 41123 Modena
In occasione delle celebrazioni per i trent’anni della nostra storia di Guardie Ecologiche Volontarie sarà allestito un “campo” di Protezione Civile allargato anche alle altre attività specifiche di tutela, informazione e d educazione ambientale. In questo contesto troveranno spazi o sia momenti formativi con esercitazioni di Protezione C ivile , sia momenti di confronto su quanto fatto fin qui e quanto a ncora da fare insieme per l’ambiente e il nostro futuro di Guardie Ecologiche Volontarie.
Il pomeriggio del S abato e la Domenica mattina, saranno previste attività aperte al pubblico e d agli amministratori al fine di
meglio informare e d aggiornare la società civile sul nostro ruolo anche alla luce delle nuove sfide ambientali che dobbiamo
imparare collettivamente ad affrontare in maniera fattiva ed efficace.

Venerdì 27 Settembre 2019
ore 9.00: Registrazione dei volontari e Briefing per l’allestimento del campo
Ore 9.30 - 12.30: Operazioni di allestimento tende, tensostruttura, cucina e messa in sicurezza dell’area
Ore 12.30 - 13.30: Pranzo
Ore 14.00 - 18.30: Prosecuzione dei lavori della mattina mattina, sistemazione containers, strutture per l’ospitalità e per le attività di comunicazione
Ore 19.30 - 21.00: Cena
Ore 22.00: Chiusura CUP Marzaglia

Sabato 28 Settembre 2019

Ore 7.00 - 8.30 Colazione e briefing organizzativo
Ore 8.30 - 12.30 Attività di Formazione e Addestramento di Protezione Civile suddivisa in 4 scenari:
- Motoseghe (scenari critici e prove pratiche)
- Idraulico (coronelle in piano e su argine, trasporto sacchi, varo telo e torri faro.
ESERCITAZIONE POMPE presso le Casse di e spansione del Secchia
- per volontari in possesso di attestato Idro.
ANTINCENDIO BOSCHIVO
- organizzazione squadra, impiego di motopompe alta prevalenza e normali, moto soffiatori, realizzazione rilancio acqua fra mezzi.
Orientamento (carta e bussola con prova pratica su percorso di circa 3 km km)
Ore 10.00 - 12.12.00 Visita guidata alla Riserva Naturale Regionale della Casse di Espansione del Secchia .
Ore 10.00 - 12.30
Preparazione ed allestimento dei gazebo tematici
Ore 12.30 - 13.00: Pranzo
Ore 13.45 - 19.00: Apertura al pubblico delle aree tematiche e scenari esercitazioni
Ore 15.30 - 18.00: Prima Gara Regionale Squadre AIB
Ore 19.30 - 20.30: Cena

Domenica 29 Settembre 2019
Ore 7.30 - 8.30 Colazione e briefing organizzativo
Ore 8.30 - 9.00: Approntamento punti tematici e mostre
Ore 9.00 - 10.00
Accoglimento autorità e visita guidata al campo
Ore 10.00 - 12.45: Convegno “Il ruolo delle Gev per i prossimi 30 anni”
Ore 13.00 - 14.15: Pranzo comune con le autorità
Ore 14.30 - 17.30 Smontaggio campo
Il sabato pomeriggio pomeriggio, così come indicato dal programma, è prevista un’apertura pubblica del campo. Sarà quindi possibile l’accesso anche a familiari e ed amici che potranno assistere alle attività in svolgimento nel campo . Per il parcheggio dei mezzi e le procedure di registrazione presso la segreteria sarà necessario seguire le indicazioni in loco.

Formazione/aggiornamento su: "Aree Protette,  siti della rete natura 2000, fauna minore..."   Presentazioni, dispense e normative - puoi scaricare il materiale

------------------------------------------------------------------------------

GEV in COSTA RICA - In preparazione la "missione 2020"
Primo incontro con gli intressati: 8 OTTOBRE 2019 ore 20:30 Sede di via Rosrio 2/5 Bologna

Pace, Ambiente, Parchi e Biodiversità: il periodo di permanenza in Costa Rica potrà essere (più o meno) di 14, di 21, di 28 giorni o ancor più giorni in base alla tua disponibilità e interesse. Partenza da Bologna/Milano o Roma per San Josè.
Visita e/o lavoro volontario nei parchi nazionali: Corcovado, Manuel Antonio, Volcan Tenorio, Cabo Blanco, Tortughero, Cahuita…
Vitto e alloggio nelle foresterie dei Parchi. Per informazioni: 3490723839 oppure 335404283 o 340.1801254
Le attività di volontariato e cooperazione sono svolte in collaborazione con l'ASSOCIAZIONE DI AMICIZIA E COOPERAZIONE EMILIA-ROMAGNA COSTA RICA https://www.facebook.com/groups/106591046068221/    -   e-mail:  info@italia-costarica.org  o a valerio.minarelli@gmail.com
Il Costa Rica ha abolito l'esercito con atto inserito nella Costituzione ed ha destnato importanti risorse per la conservazione della biodiversità e la costituzione di Parchi e Riserve naturali protette.

Progetto Life Eremita:


Richiesta di volontari per coprire medianti turni di controllo delle trappole per almeno 10 giorni per ogni area protetta.
Il LIFE ha bisogno di tutti noi.... Per saperne di più... Segue-->


-----------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------------------------------------- Link al documento: Proposte scaturite dagli incontri del gruppo di lavoro "Corsi di formazione, esami, atti di nomina e decreti prefettizi" che ha visto la partecipazione di alcuni Raggruppamenti GEV (Modena, Reggio Emilia, Parma GEV, Parma GELA, Piacenza).
-------------------------------------------

Alcune ipotesi di lavoro prioritarie... di Valerio Minarelli

  • Concordare una soluzione adeguata per le procedure legate al reclutamento dei volontari GEV ed ai Corsi di Formazione/aggiornamento e quindi: rimuovere immediatamente il requisito “obbligatorio” delle 60 ore di affiancamento in servizio per poter essere iscritti ai Corsi per GEV.

  • Chiedere il potenziamento dell’organico dell’Ufficio Parchi della Regione, l’ufficio a cui è stata affidata l’applicazione della Legge Regionale 23/89 ed in particolare la formazione, gli esami di idoneità, gli atti di nomina e la richiesta del rilascio/rinnovo del Decreto Prefettizio.

  • Pianificare, con l’Ufficio Parchi della Regione, il calendario annuale dei Corsi di Formazione e aggiornamento su scala regionale per i quali corsi potranno essere messi a disposizione, quali “formatori” e “tutor”,  le migliori esperienze delle guardie interne agli stessi Raggruppamenti.

  • Proporre alla Regione di individuare un ufficio legale regionale destinato a seguire l’aggiornamento normativo in materia di tutela ambientale,  predisponendo e certificando il Prontuario degli illeciti di competenza dei volontari GEV ai sensi della L.R. 23/89;

  • Chiedere una specifica delibera della Regione che impegni gli Enti Parchi Regionali ed i soggetti chiamati a gestire le Aree Naturali Protette ad avvalersi (necessariamente ed obbligatoriamente), attraverso convenzioni, delle GEV (L.R. 23/89) per la vigilanza ambientale e per le attività previste dalla stessa L.R. 23/89, precisando la natura “istituzionale” della nostra figura di volontariato voluta e formata dalla Regione;

  • Chiedere alla Regione di invitare i Comuni e le Unioni di Comuni a stipulare Convenzioni con i Raggruppamenti delle GEV, discendenti dalla Legge Regionale 23/89, anche per l’applicazione dei Regolamenti Comunali e delle Ordinanze Sindacali in materia ambientale, rifiuti e biodiversità… informando gli stessi Comuni sulla natura “istituzionale” della “nostra figura di volontariato” voluta e formata dalla Regione.

  • Non per ultimo insistere nel chiedere di mettere a disposizione dei Raggruppamenti Provinciali GEV le sedi, i mezzi, le attrezzature e le risorse per poter svolgere i sevizi e le attività previste dalla L.R. 23/89 e come la stessa L.R. prevede.

Dobbiamo inoltre potenziare e migliorare la nostra comunicazione interna e verso l’esterno: un nuovo pieghevole aggiornato (una brochure di presentazione) per un utilizzo su scala regionale;
miglioramento del sito WEB di FEDERGEV ER strettamente collegato ai siti dei vari Raggruppamenti Provinciali; ottimizzazione della nostra presenza nei “social network” (Facebook, Twitter e Google Plus), oggi strumenti comunicativi di larghissimo utilizzo.

CORSO A.I.B. BOLOGNA - ULTIME DISPENSE e AGGIORNAMENTI
L'ultima lezione e l'esame di abilitazione è slittata con ognin probabilità a sabato 15 Luglio 2017.
Non appena la Giunta Regionale avrà formalmente deliberato la costituzione della Commissione d'esame daremo ampia informazione in merito.
Per TUTTE le
DISPENSE: ... vai a pagina--->
Le ultime:
8)
MANUALE PER VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI
9)
Corso per spegnitori AIB Destinatari: Volontari di protezione civile - FEDERGEV Certificazione a cura di: Agenzia Sicurezza Territoriale e Protezione Civi lEem dielilala R Roemgaiognnea Emilia Romagna

10) Sperando possa essere utile come ulteriore informazione per chi deve a breve affrontare l’imminente esame da “spegnitore AIB” vi alleghiamo il documento: "
Modello di intervento AIB – giugno 2017...La lotta attiva - Modello d'intervento"

Grande partecipazione al IV Meeting FEDERGEV
-->Le foto  Si è concluso il Meeting GEV sulla VIGILANZA ECOLOGICA, l'EDUCAZIONE AMBIENTALE e la PROTEZIONE CIVILE, con CONVEGNI e attività di FORMAZIONE-ADDESTRAMENTO.  Presso il Centro visita ed educazione ambientale di Villa Torre, all'interno del Parco Regionale dei Gessi Bolognesi hanno partecipato ai lavori oltre 230 volontari GEV...

__________________________
PROPOSTA DI LEGGE NAZIONALE

FEDERGEV Italia ha messo a punto una proposta di Legge Quadro Nazionale per richiamare l’attenzione del Governo e dei Legislatori sulla necessità di uniformare i percorsi formativi, le commissioni pubbliche per gli esami di idoneità e le procedure per il rilascio del Decreto e dell’Atto di Nomina di tutte le figure oggi presenti nell’ambito della Vigilanza Volontaria (ittica, venatoria, zoofila, ecologica e ambientale). Con i contributo delle GEV e delle GAV di diverse Province e Regioni è scaturito un testo, di “Proposta di Legge”, largamente “condiviso” pubblicato alla pagina: http://www.federgev.it/proposta-legge-federgev.html

Torna ai contenuti | Torna al menu